Giovani e cultura: un piano d’azione per salvare il lavoro nel Sud Italia

Etichettato come Scrivono di noi Taggato , , , , ,

Tra misure di incentivo e protezione, la necessità di dare statuto ai presidi culturali e creativi è stata ribadita a Salerno, città candidata a una sperimentazione rivoluzionaria

Associazioni, Fondazioni di Comunità, Cooperative: è l’universo eterogeneo delle imprese culturali e creative del Mezzogiorno d’Italia, galassie di micro imprenditorialità dai contorni sfumati, dinamiche, sperimentali, fluide, vero fertilizzante del meridione che smonta l’anacronistico luogo comune per cui solo
le imprese di capitali sono in grado di generare profitto e occupazione.

Fonte: Vanity Fair