Città Intermedie

Venti di Crisi su un modello di coesione

In questo 2020 ormai alle spalle, si è molto guardato agli impatti della pandemia sulle aree urbane o alle potenzialità di rigenerazione delle piccole comunità-polvere poco toccate dal virus. Prendo spunto da una ricerca – L’Italia Policentrica”, dell’associazione Mecenate ’90 con la cura di Ledo Prato – per ragionare di quel tessuto di città intermedie …

Venti di Crisi su un modello di coesione Leggi altro »

È tempo di costruttori. E costruttrici

La cultura come processo dinamico, come scriveva già Georg Simmel in un testo ante-litteram sulla città metropolitana. Un processo che guidi il cambiamento attraverso la costruzione di nuovi immaginari e significati (driver) e allo stesso tempo lo abiliti (enabler), agendo su abilità cognitive e comportamenti.  Fonte: AgCult – Letture Lente

Dalle smart city alle città-territorio

La pandemia sta riscrivendo il nostro modo di convivere. E sono le città intermedie a indicare la strada: le connessioni sociali sono decisive. Il viaggio da nord a sud che trovate sul numero del magazine di dicembre in distribuzione da lunedì L’itinerario professionale di Davide Agazzi è di quelli da mettere sotto la lente per capire come …

Dalle smart city alle città-territorio Leggi altro »